skip to Main Content

7 principali cause di uno scarico intasato e come evitarli

Cause di uno scarico intasato e come evitarli

Scarico Intasato

Scarico Intasato

Una delle cose che temiamo di vedere è che l’acqua non scende nello scarico. Possiamo prevedere che la prossima cosa è che il bagno o il lavandino traboccano, diventano viscidi, forse puzzolenti e semplicemente insopportabili da guardare. Nonostante la sua ribellione, è un problema comune, e non importa quanto lo temiamo, spesso non possiamo sembrare evitarlo. Gli scarichi intasati sono molto comuni non solo nelle abitazioni domestiche, ma anche su fronti industriali e commerciali. Spesso è la frequenza con cui il gabinetto viene utilizzato o lavato o un lavoro idraulico mal fatto che contribuisce maggiormente al problema. Ciò che molte persone non credono è che, in quanto proprietario di abitazione, contribuisci molto anche a uno scarico intasato. Ci sono cose che facciamo e cose che non riusciamo a fare che sono i principali fattori in una fuga intasata.

A parte l’inconveniente associato a uno scarico intasato, ci sono numerosi problemi di salute correlati. Pertanto è davvero molto importante mettere in atto misure che possano ridurre uno scarico ostruito. In questo articolo, metteremo in evidenza e discuteremo alcune delle principali cause di uno scarico ostruito e come è possibile evitarle del tutto.

7 motivi principali per gli scarichi intasati

1. Capelli

Scarico IntasatoQuesta è una delle principali cause di uno scarico intasato in molte case. La gente ama radersi in bagno ed è più semplice lavare tutti i capelli nello scarico. A prima vista può sembrare piccolo e innocuo, ma con il tempo i capelli si accumulano e causano un’ostruzione terribile e disgustosa. Puoi evitarlo prendendo misure precauzionali ed esercitati a ridurre la quantità di capelli che cadono nello scarico. Innanzitutto, assicurati di non risciacquare i capelli nello scarico dopo la rasatura. In secondo luogo, puoi installare un dispositivo che intrappola i capelli prima che finiscano nel tuo drenaggio, come un doppio sistema di drenaggio. Questa piccola regolazione aiuterà drasticamente a ridurre le possibilità che i capelli ostruiscano il drenaggio.

2. Grasso

Questa è una causa comune e cattiva di scarichi e tubi intasati. Simile ai capelli, il grasso non ostruisce immediatamente il sistema e non sembra poi così male. Ci vuole un po ‘prima che l’olio si accumuli prima di bloccare il sistema e può causare un’ostruzione estremamente dura. La maggior parte dei componenti del grasso e dell’olio provengono dalle cucine dopo che le sostanze grasse sono state lavate nel lavandino. Il denso residuo di olio grasso si raccoglie sui lati dei tubi e si accumula fino a un punto in cui nessun liquido può passare. Con temperature variabili può essere anche peggio. A basse temperature gli intasamenti dell’olio avverranno molto più facilmente perché l’olio si addensa e blocca il passaggio molto più rapidamente. Per prima cosa sperimenterai un’aspirazione lenta nel lavandino, quindi nessun drenaggio di sorta, portando a un sistema terribilmente ostruito. Fai del tuo meglio per evitare di lavare i cibi grassi e i residui di olio nello scarico. È inoltre possibile installare trappole di grasso nelle tubazioni per raccogliere il grasso prima che penetri nei tubi di fognatura.

3. Impianti

Radici degli alberi negli scarichi. Se hai piante che circondano la tua casa, possono anche contribuire a far intasare il tuo sistema di drenaggio esterno. I detriti di alberi, foglie e arbusti possono essere un problema per gli scarichi idrici e possono facilmente causare un blocco se entrano in contatto con i tubi. A parte i detriti stessi, fai molta attenzione alle radici degli alberi, specialmente se hai grandi alberi nel tuo cortile o area di terra. Le radici degli alberi cercano acqua e possono penetrare nel terreno e possono bloccare i tubi. Per evitare che la materia vegetale causi problemi di drenaggio, è possibile pulire costantemente il cortile o l’area del terreno generale da tutte le foglie e detriti. Puoi anche pianificare la tua linea di fognatura di conseguenza per assicurarti che non passi vicino agli alberi o puoi usare prodotti chimici che inibiscono la crescita delle radici intorno alla linea di fognatura.

4. Tubo rotto

Una volta che un tubo si è rotto, consentirà a materiali estranei di penetrare nel sistema di drenaggio. Questo potrebbe essere qualsiasi cosa, dal terreno alle pietre o qualsiasi altro materiale all’aperto. I materiali in eccesso si accumulano e rendono molto difficile il passaggio del liquido. Ci sono molte ragioni per cui i tubi rotti sono la causa principale dell’usura generale. Se hai alberi nel tuo composto, possono essere un’altra causa di tubi rotti, che abbiamo toccato sopra. Gli scarichi bloccati causati da tubi rotti o crollati sono alcuni dei problemi idraulici più difficili da diagnosticare e da riparare. A meno che tu non riesca a vedere visibilmente il tubo rotto, che spesso può essere impossibile senza una grande revisione, sarà difficile dire dove si trova il problema. A volte, fuori terra, potresti vedere una pozza d’acqua o se si trova sopra l’erba, quindi forse un’area più verde lungo la linea di fognatura che indica dove si trova il problema.

5. Articoli da toeletta

Un’altra causa principale di scarichi intasati in questi giorni è articoli da toeletta e sanitari. Il numero di cose che abbiamo semplicemente buttato giù insensatamente nello scarico è aumentato in modo significativo negli anni passati, il che ha anche aumentato le possibilità di intasare una tubazione o una fogna. Pannolini, pannolini, salviette per neonati, tovaglioli, prodotti femminili, prodotti sanitari, sono tutti articoli da toeletta incredibilmente comuni che causano i blocchi più drenanti. Questi tipi di articoli da toeletta raddoppiano quando hanno assorbito acqua, causando blocchi di drenaggio abbastanza rapidamente. L’unico modo per porre fine a questo pasticcio è quello di smaltire gli articoli da toeletta in un bidone separato o spazzatura. Smetti di buttarli tutti insieme.

6. Installazione errata

È molto importante assumere un idraulico professionista durante l’installazione del sistema di scarico. Un buon numero di blocchi di drenaggio è causato da una scarsa installazione iniziale. Numerose sono le considerazioni che devono essere fatte per garantire che il tuo sistema fognario abbia la capacità di accogliere tutto ciò che entra e esce da casa. Ad esempio, se i tubi hanno un diametro piccolo, potrebbero non essere in grado di gestire la pressione e ciò può sicuramente causare un blocco. È probabile che ciò accada se assumi un idraulico inesperto per gestire il lavoro. Questa è solo una semplice considerazione tra la vasta lista di controllo che si deve completare quando si installa un nuovo sistema di scarico. Evita i metodi fai-da-te e assumi idraulici inesperti. Scegli un idraulico professionista e affermato in modo da poter evitare tali problemi.

8. Tipi di tubi

Dovresti essere molto attento ai tipi di tubi utilizzati nella tua linea di fognatura. I tubi possono spesso essere la ragione per cui un sistema di scarico viene bloccato. Questi tubi sono piuttosto duri e fragili e si rompono quando soggetti a una certa forza. Nella maggior parte dei casi, vengono schiacciati dalle radici degli alberi che abbiamo toccato sopra, o addirittura dal peso del terreno. Se il tuo sistema ha questo tipo di tubi, assicurati di averli sostituiti o di aver installato un sistema completamente nuovo.

Hai un’emergenza idraulica?

Se solo un drenaggio ti dà problemi e un trabocco d’acqua minaccioso, disattiva la valvola di intercettazione specifica per quell’attrezzatura prima di ricevere aiuto. E se si verifica un’emergenza di scarico, ad esempio una perdita d’acqua importante, si consiglia di posizionare e spegnere la valvola di intercettazione principale della propria abitazione. Se non hai familiarità con questa zona della tua casa o non ti senti sicuro di prendere certe decisioni idrauliche, assicurati di chiamare subito Pronto Intervento Idraulico Venezia! Siamo qui per tutti i vostri problemi di idraulica e scarico di emergenza.

Chiama 0418877575